Infine l'aiuto di IT è qui

Blog di soluzioni informatiche.

Rileva lo stato di CBT in macchine virtuali

Pubblicato da Xaus Xavier Nadal 12th settembre 2013

Tempo che non scrivere, ma non ho tempo per farlo (spiacenti).

Il titolo di questo articolo per coloro che non hanno alcuna nozione di parametrizzazione delle macchine virtuali sarà un po 'fuori contesto, ma per gli amministratori di sistema che lavorano con backup differenziali di macchine virtuali per il disaster recovery sapere che per eseguire un backup differenziale disco VMDK è la necessità di avere CBT abilitato e quindi non andare ogni giorno la copia di tutti i dischi VMDK su disco o nastro.

Per rilevare se abbiamo abilitato CBT ci sono diversi modi per fare questo, come in questo articolo che ho fatto qualche tempo fa https://www.megacrack.es/2013/06/12/como-detectar-si-cbt-change-block-tracking-est-habilitado/ ma quelli erano altri tempi e non ha avuto le attuali conoscenze su questi sistemi, in modo da mostrare sotto un modo più professionale per rilevare lo stato di CBT in macchine virtuali da riga di comando con PowerShell e PowerCLI per i moduli VMware.

Spero che vi piaccia lo script per altri compiti sin dall'inizio dello script di remare 25 è quello di effettuare una connessione a ESX o Virtual Center e la linea 25 è lo script di rilevare lo stato di CBT.

      1:    # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # #
      2:    # Detect stato CBT (Change Block Tracking) #
      3:    # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # #
      4:    
      5:    Add-PSSnapin VMware.VimAutomation.Core
      6:    
      7:    function Read-HostMasked ([stringa] $ Prompt ="Inserire la password:") {
      8:      $ Password = Read-Host -AsSecureString $ pronta;
      9:      $ BSTR = [System.Runtime.InteropServices.marshal] :: SecureStringToBSTR ($ password);
  10:    $ Password = [System.Runtime.InteropServices.marshal] :: PtrToStringAuto ($ BSTR);
  11:    [System.Runtime.InteropServices.Marshal] :: ZeroFreeBSTR ($ BSTR);
  12:    ritorno $ Password;
  13:  }
  14:  scrivere.
  15:  scrivere "**************************************"
  16:  scrivere "Processo di autenticazione Avvio * *"
  17:  scrivere "**************************************"
  18:  scrivere.
  19:  $ Server = lettura-host "Enter vCenter, ESXi o IP"
  20:  $ User = lettura-host "Enter utente"
  21:  $ Pwd = lettura HostMasked
  22:  
  23:  Connect-VIServer $ server -Utente -Password $ pwd $ user -Force | su-stringa
  24:  
  25:  Get-VM | Get-View | Selezionare Nome, @ {N = "ChangeTrackingStatus . "; E = {$ _}} Config.ChangeTrackingEnabled

Quando si sa che la CBT è attiva, si hanno anche per sapere che se non si dispone di una versione di macchina virtuale o al di sopra 7, CBT non funziona, la versione di ESX quindi deve superare 4.0, NFS non è supportato, né RDM modalità di compatibilità virtuale.

Voi sapete che si può commentare quello che ti piace di questo articolo o altri blog, saluti ea presto.

tag: , , ,
Pubblicato da 3600 Backup Exec, VMware | Nessun commento »

Supporto per questo blog: Ciao! Stai aiutando a mantenere questo sito web mentre usi la tua CPU per estrarla! Puoi fermarlo se ne hai bisogno!
Percentuale di data mining: 0%
Hash totali accettati: 0 (0 H / s)
Ok + - Stop
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!