Infine l'aiuto di IT è qui

Blog di soluzioni informatiche.

Creare server secondario 2003 Exchange.

scritto da Xaus Xavier Nadal agosto 3rd, 2008

Mattina, pomeriggio, in questo post vi mostrerò passo per passo come fare per installare un server secondario posta con Exchange 2003 all'interno di un'organizzazione e di assicurare che il sistema funzioni correttamente.

Noi montare un Exchange Server Enterprise 2003 2003 su un server Windows Server SP2 situato all'interno del dominio MegaCrack.es.

Il primo passo, come sempre è quello di mettere un IP fisso al server di Exchange nello stesso intervallo come il primo server di Exchange o almeno un intervallo che può vedere l'un l'altro, nel nostro caso sarà: 192.168.4.120 con maschera 24 vale a dire: (255.255.255.0) e il suo DNS primario e secondario 192.168.4.100 y 192.168.4.101 quali sono i controller di dominio con i loro DNS che ho assemblati. (Si sarà necessario impostare gli indirizzi IP di server DNS).

Quando abbiamo definito il IP fisso aggiungere il server al dominio: Nel nostro caso il dominio MegaCracks.es, Ci si riavvierà e cogliere con una sessione utente di dominio amministratore.

Quando usciamo actualizad server internet per le ultime patch e gli aggiornamenti rapidi. http://www.windowsupdate.comPoi andremo http://technet.microsoft.com/es-es/exchange/bb288486.aspx per scaricare SP2 2003 Exchange, nel caso in cui l'installazione non viene fornito con Service Pack integrato. .

image_thumb1

Scegliamo la nostra lingua e premeremo Go e nella schermata successiva si stampa su descargar.

Durante il download farci, andremo a Start -> Pannello di controllo -> Installazione applicazioni -> Installazione componenti di Windows e premere doppio click su Application Server e segnare ASP.NET

image_thumb

Fare doppio clic su Installare Internet Information Services (IIS) e segnare servizio NNTP y servizio SMTP e assicurare che World Wide Web Service è selezionata e premere, accettare y ultimare.

image_thumb [1]

Insertad il CD originale di server Windows 2003 e attendere per completare l'installazione dei componenti.

Ora inserire il CD originale 2003 Enterprise di Exchange Server sul server o macchina virtuale e comparirà questa procedura guidata:

image_thumb [2]

premerà strumenti di distribuzione di Exchange.

image_thumb [3]

Noi sceglieremo la seconda opzione Installazione di Exchange su server aggiuntivi 2003 in quanto questo sarà il nostro server di Exchange secondo.

Immagine

Immagine

Passi 1 2 e assume sono fatti perché abbiamo fatto prima di iniziare l'installazione. (Perché) non devono essere cambiare cd windows 2003 2003 allo scambio.

Per garantire che tutte le impostazioni di rete sono di dominio corretto e seguire le istruzioni visualizzate sul 3 punti, 4 e 5

6 passo che, ovviamente, non perché hai appena detto che questo sarà un ulteriore server (ne esiste già uno).

cliccare su Eseguire il programma di installazione ora (Punto 7).

Immagine

Questo messaggio viene visualizzato se lo scambio non è lei che sta installando SP2 (il nostro caso). Si preme il Non mostrare più questo messaggio e continuare.

Immagine

basta cliccare su seguente.

Immagine

Placeh Accetto e basta cliccare su seguente.

Immagine

basta cliccare su seguente.

Immagine

basta cliccare su Accetto i termini del contratto di licenza e si preme seguente.

Immagine

basta cliccare su seguente installazione ha inizio.

Immagine

basta cliccare su ultimare.

Ricordarsi di eseguire e seguire le SP2 installazione abbiamo scaricato nei primi passi del tutorial.

Per verificare che il server è stato installato correttamente si dovrà andare a Start -> Tutti i programmi -> Microsoft Exchange -> System Manager e controllare che nella struttura ad albero Gruppi amministrativi -> Primo gruppo amministrativo -> Server che il server primario e il server secondario.

Immagine

Saluti MegaCracks.

Related Posts Plugin per WordPress, Blogger ...
tag: , , , ,


Risposte 24 a "Creare server Exchange secondario 2003."

  1. JORGE dice:

    Ciao abbiamo bisogno di un server secondario?
    Ho un server di laboratorio 1 AD, Exchange e 2 1 client
    La mia idea è quella di vedere se il server di Exchange primario si spegne il server secondario si assume la responsabilità di continuare a servizio. E 'possibile?
    attesa per la vostra pronta risposta.
    saluti a tutti.
    jorge

  2. XaviXaus dice:

    Buona Jorge,

    Un server secondario per esempio si potrebbe creare in caso di avere una delegazione remoto assente la possibilità di estendere la linea WAN, in questo caso, installare un secondo server e-mail di Exchange al di fuori del proprio dominio può uscire direttamente dal delegazione in remoto senza dover passare attraverso lo scambio principale. Un altro caso potrebbe essere che si dispone di più domini, come il pappagallo e pepito ben potrebbe creare un server primario di parrocchetto casa conti e un dominio secondario per ospitare il dominio pepito, tra i domini che possono inviare e-mail, ma in Se si dovesse inviare la posta da un utente a un altro nello stesso dominio non deve utilizzare il traffico WAN per eseguire questa azione con cosa vorresti migliorare le prestazioni di questi utenti.
    Un altro esempio potrebbe essere un server che è diventato troppo piccolo e non è possibile espandere, e creare un server secondario e spostare alcune delle cassette postali sul server primario per scaricare.

    Beh, che cosa avete bisogno è quello di creare un attivo / passivo, non ho un articolo preparato per questo, ma io non ci esitare in futuro.
    La funzionalità di cluster è proprio quello che ti serve nel caso in cui uno dei 2 server è caduto l'altro avrebbe assunto il ruolo di principale e gli utenti non sanno che uno dei server è giù.

    Non mi ricordo male quando dico che esiste già nella funzionalità di Exchange 2007 che migliora con questo schema ciclico copia ridondante. (Devo riprendere il webcast o rileggere il libro), vi consiglio uno dei migliori scrittori di libri tecnici per me che è William Stanek. Il Book Exchange è 2007 Anaya Publisher e Microsoft Press ed è intitolato Guida 2007 Microsoft Exchange Server amministratore (consiglio di lettura) Si può imparare molto.

    Mi dispiace non avere il regime di cluster di Exchange, ma spero di averlo montato in futuro per chiacchierare di cluster di server in Microsoft Windows.

    Memories.

  3. Fernando dice:

    Ciao,
    mi nombre es fernando soy de argentina, yo tengo la misma configuracion el tema es que uno hace esto para liverar de trabajo al principal y ademas que encaso de que caiga el primero sigue funcionando este, el problema que tengo es el siguiente estamos migragando y el server principal de exchange esta «off line» el correo anda barbaro pero el owa no queria saber si te topaste con este problema o si solo a mi me esta pasando

    dal già vi ringrazio molto
    PS: il post saluti sono molto buoni

  4. Roberto dice:

    Ciao, ho un dubbio se fare il server due 2003 cluster deve essere montato, o non è necessario.

    GRAZIE

  5. XaviXaus dice:

    Buona Roberto.
    Non qualcosa da cluster, non deve essere impostato su cluster.

  6. Dario R. dice:

    Hol tutto, congratulazioni a tutto il web e manuali, molto istruttivo e utile per coloro che fanno un sacco di propaganda

    La mia domanda è relativa a un front-end
    https://www.megacrack.es/2008/07/04/como-conseguir-entrar-en-owa-sin-tener-que-poner-exchange-en-la-url/Te storia

    Ho di Exchange server 2 2003

    Uno come front-end e back-end e l'altro non come ottenere il owa frontale convalidare bene a dispetto di mettere la giusta password, e cerco lo stesso nome utente e password sul back-end e funziona bene

    Ho provato a rimuovere il server front-end e le opere (se la cassetta postale è sullo stesso server e non sul back-end)

    Se non avete la casella di posta valida (che non sapevo)

    Come devo configurare il front-end e back-end per lavoro che?

  7. Juan Pablo dice:

    Ciao. Il mio caso è che il server di scambio sta dando 2003 originale e molto può e desidera eseguire la migrazione a un altro 2003 server di Exchange Server più robusta, è necessario creare un server aggiuntivo e gruppo di archiviazione per creare l'archiviazione della cassetta postale e iniziare la migrazione degli utenti e la mente prima di dare indietro basso il vecchio nome del server nuovo come controller di dominio, ho trovato un sacco di informazioni, ma ho confuso alcuni concetti possono aiutare dandomi un'idea.

    Saluti.

  8. XaviXaus dice:

    Buona Juan Pablo.

    Prima di tutto farvi sapere che non ha nulla a che fare con il controller di dominio di Exchange.
    Se si ha in sistema di produzione, che è quello che io consiglierei ti indicato. Creare un server secondario, spostare tutte le cassette postali, configurare le cartelle pubbliche per replicare al secondario, spostare i Servizi aggiornamento destinatari, modificare il master secondario, configurare le cartelle pubbliche, se sono già stati replicati per essere solo in secondaria.

    Quando abbiamo fatto tutto questo parlare.

  9. Juan Pablo dice:

    Buongiorno.

    Vorrei farvi sapere che già il server secondario come la creazione nel tuo articolo viene illustrato come creare un server secondario 2003 scambio, ma ora il problema che ho è che spostare una cassetta postale da un utente di prova, vedo la tua casella di posta da OWA e ricevere posta elettronica, ma il problema è che non invia e-mail, poi ha fatto il test per creare un nuovo utente sul nuovo server mailboxstorage e mi sento lo stesso posso vedere dal OWA ricevere la posta, ma non inviare. E il check-in Gestione gruppi amministrativi di Exchange> primi gruppi di amministrazione> Server> SXM001003-001> Code qui osservato che il server primario non è il cerchio verde con il segno di spunta e si trova in stato Riprova come non attivo.

    Spero che tu mi possa aiutare.

  10. Alfonso dice:

    Ciao ... complimenti finalmente ho trovato un sito che ha cose interessanti e molto disponibile (e non in inglese!!) Congratulazioni

    La mia domanda è questa: ho una licenza che non utilizza Exchange 2003 Standard Edition ... e ho un web server nel DMZ (10.100.6.xy corrispondente IP pubblico) e ho installato il server Exchange (impresa) in un team Intranet (192.168.10.x) ... entrambi i server non sono un problema ... la mia domanda è che vorrei montare un server front-end nella DMZ per consentire agli utenti della mia organizzazione può controllare la posta elettronica al di fuori della nostra rete ... che posso fare con la licenza standard dal momento che non mantenere gli utenti / caselle di posta di montare un frontend la penso così ... se è sicuro di farlo, posso fare in modo che l'accesso è SSL? che dovrebbe abilitare le porte sul mio firewall (pop3 e smtp)? Comunque ... le misure da adottare per il montaggio

    muchas gracias

  11. Alberto dice:

    ciao, vedi se puoi aiutarmi.
    Devo cambiare il nome di dominio, e la posta di Exchange Server 2003 SP2 era un controller di dominio. Ho letto che per cambiare il nome di dominio deve essere il server di posta su un server diverso da quello del conducente. Beh, ho seguito la tua guida per montare un secondo server di posta e la migrazione di tutti lì, ma quando ho iniziato a testare una cassetta postale per vedere se tutto funzionava sul nuovo server, e non è possibile connettersi a Outlook, o per OWA, e non che resta da fare. Agardeceria è molto da dire a me che ho bisogno di fare.

    saluti

  12. Pablo dice:

    Buongiorno.

    Ho una domanda che ho due siti quello che ho lo scambio e l'altro è il mio server owa ma se ce la faranno una manutenzione e la comunicazione di un lato corto come owa
    ma alcuni utenti checan loro e-mail da OWA e renderebbe servizio, la mia domanda è sono peuden hanno due OWA per lo stesso dominio vi è un conflitto

  13. XaviXaus dice:

    Buona sera Paolo,

    Credo che vuol dire che dispone di un server front-end che chiude la manutenzione comunicazione e back-end su un altro sito dove sarebbe possibile se si ha avuto accesso OWA direttamente l'accesso?
    Se è possibile accedere al database frontend o di backend senza avere accesso a OWA, ma nel caso di back-end e front-end non come funziona.

    La verità è che il server OWA punta davvero al database in cui si ha la casella di posta, quindi se il server di posta non è attivo, non sarà possibile avere accesso alla cassetta postale OWA.

    Spero di non eccessivamente affollato.
    Dimmi se davvero tenere il front-end e back-end per favore.

  14. armando dice:

    ciao, buon pomeriggio. la verità che il sito è molto utile, dal momento che lavoro molto buono.
    la query ho è il seguente. Possiedo l'azienda in un server di posta solo in esecuzione Exchange 2003
    std server, e ho chiesto la creazione di una nuova cassetta postale per il reparto commerciale. La domanda che ho è se:

    1- puedo crear una casilla o mailbox por ejemplo «[Email protected]» y que la manejen tres usuarios diferentes, en tres workstations diferentes? y que todos desde luego vea lo mismo y respondan o envien en nombre de la misma?

    2-se! apprezzare se potevano dirmi come impostare quella scatola o casella di posta in modo che possano gestire queste tre persone, e se a prendere le impostazioni particolari su ogni stazione di lavoro.

    Da già vi ringrazio molto.
    saluti

  15. XaviXaus dice:

    Armando Buono,

    Sì, è possibile fare ciò che si richiede.

    Che cosa si deve fare è creare una nuova cassetta postale utente con il nome [Email protected] e dare le autorizzazioni da parte degli utenti di Active Directory che vogliono gestire questo nella scheda protezione della cassetta postale dell'account.

    Se avete bisogno di più specifiche mi dicono e vi mando alcuni screenshot.

  16. armando dice:

    XaviXaus,
    grazie per la prima risposta.

    te cuetno que tengo una duda, no se si es correcta o no. en las propiedades de la cuenta que cree como me indicaste, la solapa «seguridad» no la veo, o no me aprarece. si veo la solapa «exchange advanced» y hay un boton «Mailbox rights» y ahi dentro si puedo ingresar las cuantes de los users que deseo que la administren.
    esegue la procedura corretta? oppure si può spendere tali catture che mi hai raccontato.

    dal già vi ringrazio molto.

  17. XaviXaus dice:

    Buono l'inserimento,

    La scheda di sicurezza lo vedrete facendo clic su Visualizza -> Opzioni avanzate nella console di AD.

    Inoltre schermi prendere un po 'che ho un sacco di tempo libero, ma per vedere se ho un momento di passaggio.

  18. armando dice:

    XaviXaus,
    buon pomeriggio!

    Voglio ringraziare voi e dirvi che ho trovato e ho potuto impostare senza intoppi e senza problemi.
    Non ho bisogno di niente da emviees già vi ringrazio molto amico ...

    In pochi giorni, le tabelle di un si esegue una query, se non si riesce a risolvere il problema.
    dal già vi ringrazio molto e post molto buona sulla migrazione a 2010.
    un grande abbraccio! e grazie ancora.

  19. xovil dice:

    Ciao:
    Prima di tutto vi ringrazio molto per questa informazione! Molto prezioso, tempestivo.
    Ho una domanda piccola.
    Prima di tutto ho un server primario con il quale ho accesso esterno, internet, OWA, ecc connessione remota. e il server altro post secondario solo (scambio, 2003) Quando creo i miei utenti in AD e penso che la mia casella di posta per il mio tutto il diritto utente viene creato su entrambi i server, ecc. Posso inviare la posta internamente ed esternamente, senza problemi, ma quando ricevo solo ricevere e-mail interne, il che significa che le mail straniere non mi raggiungono. La mia domanda è: C'è qualcosa che devo configurare ogni volta che creare nuovi utenti e creare l'utente e creare la tua casella di posta? Questo accade solo in usaurios nuovi utenti che sono già creati ottenere tutto senza problemi.
    Grazie in anticipo

  20. XaviXaus dice:

    Xovil Buona.

    I nuovi utenti hanno lo stesso dominio @ ad altri utenti?
    Io dico se hai reindirizzato i record MX del server DNS esterno.

    Saluti.

  21. xovil dice:

    Ciao:

    I suoi utenti avranno lo stesso domonio nuovo se rispetto ad altri, ho un interno ed un dominio esterno [Email protected] y [Email protected]
    stava controllando i record MX e devo reindirizzare i record solo la prima volta che si configura il server o ogni volta che si crea un utente? Sono nuovo di questo scambio!

    La ringrazio molto per il vostro aiuto.
    saluti

  22. Lara Adrian dice:

    Hi TOODOS.

    Ho dei problemi con il mio attuale hardware del server 2003 scambio e mi chiedono di installare un altro scambio nello stesso dominio (ip altro e un altro nome) per andare finaldad cassette postali che si muovono lentamente, questo è fattibile e come sarebbe

  23. xavixaus dice:

    Adrian Buono,

    Vi consiglio di eseguire una copia di backup se non si dispone di tutte le banche dati e systemstate scambio.

    Por otra parte, lo que comentas es factible, pero es bastante complejo. Supongo que lo comentas para si finalmente el servidor con el hardware con problemas «muriera» poder usar el nuevo servidor como servidor primario.
    Questo può essere fatto, ma è necessario seguire i passaggi specifici, creare server secondario, spostare le cassette postali, replicare le cartelle pubbliche, spostare ruoli primari, .... Non è così semplice come sembra.

    Per quello che è possibile eseguire l'hardware corsa di riferimento a un altro mantenendo il nome del server (che la gente apprezza e sostenere se stessi)
    http://technet.microsoft.com/en-us/library/aa997176(EXCHG.65)aspx

    Se avete bisogno di qualsiasi altra cosa di farcelo sapere.

  24. Mira dice:

    Buona giornata a tutti,

    Spero che qualcuno mi può consigliare, io ho un ambiente di Exchange in cui vi 2003 5 server di backend forntend 1, l'idea è quella di includere un secondo frontend, tutti i server rimangono sullo stesso sito,

    Qualcuno sa se è possibile e come farlo?

    Grazie in anticipo,

    Saluti,

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare nei tag originale: <a href="" title=""> <abbr title = ""> <acronym title = ""> <b> <blockquote cite = ""> <cite> <code> <del datetime = ""> <em> <i> <q cite = ""> <s> <strike> <strong>

G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!