Infine l'aiuto di IT è qui

Blog di soluzioni informatiche.

Archivio per il 'Backup Exec 3600' Categoria

Rileva lo stato di CBT in macchine virtuali

Pubblicato da Xaus Xavier Nadal 12th settembre 2013

Tempo che non scrivere, ma non ho tempo per farlo (spiacenti).

Il titolo di questo articolo per coloro che non hanno alcuna nozione di parametrizzazione delle macchine virtuali sarà un po 'fuori contesto, ma per gli amministratori di sistema che lavorano con backup differenziali di macchine virtuali per il disaster recovery sapere che per eseguire un backup differenziale disco VMDK è la necessità di avere CBT abilitato e quindi non andare ogni giorno la copia di tutti i dischi VMDK su disco o nastro.

Per rilevare se abbiamo abilitato CBT ci sono diversi modi per fare questo, come in questo articolo che ho fatto qualche tempo fa http://www.megacrack.es/2013/06/12/como-detectar-si-cbt-change-block-tracking-est-habilitado/ ma quelli erano altri tempi e non ha avuto le attuali conoscenze su questi sistemi, in modo da mostrare sotto un modo più professionale per rilevare lo stato di CBT in macchine virtuali da riga di comando con PowerShell e PowerCLI per i moduli VMware.

Spero che vi piaccia lo script per altri compiti sin dall'inizio dello script di remare 25 è quello di effettuare una connessione a ESX o Virtual Center e la linea 25 è lo script di rilevare lo stato di CBT.

      1:    # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # #
      2:    # Detect stato CBT (Change Block Tracking) #
      3:    # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # #
      4:    
      5:    Add-PSSnapin VMware.VimAutomation.Core
      6:    
      7:    funzione Read-HostMasked ([stringa] $ Prompt ="Inserire la password:") {
      8:      $ Password = Read-Host -AsSecureString $ pronta;
      9:      $ BSTR = [System.Runtime.InteropServices.marshal] :: SecureStringToBSTR ($ password);
  10:    $ Password = [System.Runtime.InteropServices.marshal] :: PtrToStringAuto ($ BSTR);
  11:    [System.Runtime.InteropServices.Marshal] :: ZeroFreeBSTR ($ BSTR);
  12:    ritorno $ Password;
  13:  }
  14:  scrivere.
  15:  scrivere "**************************************"
  16:  scrivere "Processo di autenticazione Avvio * *"
  17:  scrivere "**************************************"
  18:  scrivere.
  19:  $ Server = lettura-host "Enter vCenter, ESXi o IP"
  20:  $ User = lettura-host "Enter utente"
  21:  $ Pwd = lettura HostMasked
  22:  
  23:  Connect-VIServer $ server -Utente -Password $ pwd $ user -Force | su-stringa
  24:  
  25:  Get-VM | Get-View | Selezionare Nome, @ {N = "ChangeTrackingStatus . "; E = {$ _}} Config.ChangeTrackingEnabled

 

Quando si sa che la CBT è attiva, si hanno anche per sapere che se non si dispone di una versione di macchina virtuale o al di sopra 7, CBT non funziona, la versione di ESX quindi deve superare 4.0, NFS non è supportato, né RDM modalità di compatibilità virtuale.

Voi sapete che si può commentare quello che ti piace di questo articolo o altri blog, saluti ea presto.

tag: , , ,
Pubblicato da 3600 Backup Exec, VMware | Nessun commento »

Installare Backup Exec di Windows 2010 2000 per problema Oracle

Pubblicato da Xaus Xavier Nadal 31st luglio 2013

Installare Backup Exec di Windows 2010 2 R2000 sembra un vecchio articolo, ma molte aziende stanno utilizzando nuovi sistemi di copie BE3600 R2 e fare copie di macchine virtuali basate su Windows installati 2000 con i sistemi Oracle e le applicazioni che non possono essere aggiornati facilmente come qualcuno potrebbe pensare.

Il problema è che, per esempio, nel caso di voler fare una copia di una macchina virtuale all'interno di una infrastruttura di VMware ESXi sotto un Centro Virtuale 5.1 5.1 regolare licenza. La macchina virtuale di Windows che contiene Oracle 2000 installato. Quando si pianifica un backup completo e di avviare lo snapshot creato virtuale sistema di backup della macchina fa sì che il database si arresta automaticamente con il seguente errore nel visualizzatore eventi Istanza è stata terminata. Un raro caso di pensare che la copia 2012 Symantec Backup Exec GRT stiamo facendo senza, ma hey, a volte capita ....

Per cui noi, per correttamente la copia di una macchina virtuale con Oracle finestre 2000 installato in un ambiente virtuale con Symantec Backup 3600 siamo così apparecchio attraverso:

Avete installato .NET Framework 2.0 se non ce l'hai scaricarlo dal seguente link http://www.microsoft.com/es-es/download/details.aspx?id=1639 e installarlo.

Avete installato MSXML 6.0 che è possibile scaricare dal seguente link: http://www.microsoft.com/es-es/download/details.aspx?id=3988

Avete installato Backup Exec 2010 R3 che è possibile scaricare da questo blog l'ho trovato e l'ha salvato una volta, ma non lo trovai più. Qui è http://www.megacrack.es/files/RAWS32.7z

Lascio formato 7z che per me è il miglior compressore che esiste fino ad oggi.

Non c'è bisogno di fare altro. Solo dovrete configurare l'agente e il server di backup, se si desidera eseguire il backup con GRT.

Come si può vedere l'oggetto è stato 2 in 1 (Come installare Backup Exec 2010 e come risolvere il problema con nessuna copia TSO di una macchina virtuale con installato Oracle).

Un saluto ea presto.

tag: , ,
Pubblicato da 3600 Backup Exec | Nessun commento »

L'accesso desktop remoto Backup Exec 3600

Pubblicato da Xaus Xavier Nadal 26th maggio 2013

Buon pomeriggio.

Tutto fortuna di avere Symantec Backup Exec System 3600 (Symantec Backup Appliance con disco 5.5TB interno, 16 GB di RAM e di tutte le licenze di Symantec Backup 2012 per copiare quello che vuoi) (Per me uno dei migliori del momento, super-intuitivo, facile da usare e potente). allora vi mostrerò come accedere al server con integrato (Windows Server 2008 R2) per terminal server o come lo chiamiamo alcuni desktop remoto.

Per impostazione predefinita, l'amministrazione di questo sistema operativo non ha senso e non deve accedervi per configurare qualsiasi cosa e tutto ciò che può essere fatto attraverso l'accesso web, ma ci sono momenti in cui abbiamo bisogno di rivedere alcuni tronchi, accedervi per il riavvio se abbiamo avuto accesso via Web o per qualche azione in questo momento sapere.

Quello che devi fare è accedere a una sessione dalla PowerShell di Windows e digitare i seguenti comandi.

Attiva-PSRemoting

 

Set-Item WSMan: \ localhost \ Client \ TrustedHosts-valore "*"

Enter-PSSession-ComputerName <accounting BE3600> -Apparecchio-Credential Configurazione <usuario_administrador>

enable-RemoteDesktop

È necessario rispondere a tutte le domande che si stanno manifestando con Y, ma leeroslas per garantire quello che stai facendo.

Inoltre vi consiglio se avete più schede di rete nel computer client come carte virtuali mi raccomando che temporaneamente deshabilitéis non hanno problemi di sicurezza powershell e vi darà un errore la procedura di cui sopra e non è possibile accedere in remoto backup del desktop exec.

Se hai lavorato tutto correttamente, sono ora accessibili dal server terminal server e fare quello che vuoi. Soprattutto con cautela e consapevolmente, non si può essere in contatto con la configurazione delle schede di rete sconsideratamente come si potrebbe causare incoerenza nel sistema e quindi i backup non funzionerebbero come dovrebbero.

Un saluto ea presto.

tag: , , ,
Pubblicato da 3600 Backup Exec | Nessun commento »